Progetto “Ti rivedrò con gli occhi della memoria”

Benefici pubblici ricevuti da Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia:
Legge regionale 8 luglio 2019, n. 10 “Istituzione della Giornata in ricordo della tragedia del Vajont”
Contributo concesso con decreto n. 3495 del 11.12.2019, liquidato con decreto n. 466/CULT del 30.01.2020 – Importo euro 25.000,00
Contributo concesso e liquidato con decreto n.  1269 del 28.04.2020 – Importo euro 17.500,00

Benefici pubblici ricevuti da Comune di Erto e Casso:
contributo concesso con delibera di G.C. n.48 del 25.10.2019 – importo euro 2.000,00

 
Progetto: “Ti rivedrò con gli occhi della memoria”

Il paese di Erto e Casso è stato colpito dalla catastrofe del Vajont che ha sconvolto il paesaggio, ha distrutto le borgate e le infrastrutture, provocando, sul territorio, 220 vittime. Nonostante siano trascorsi cinquantasei anni sono ancora evidenti i segni lasciati dall’onda, in particolare i sedimi, testimoni delle case distrutte.

Per la perpetuazione della memoria e la conservazione di questo patrimonio storico, l’Associazione “Ecomuseo Vajont” in collaborazione con il Comune di Erto Casso e l’Associazione “Vajont, il futuro della memoria” ha ideato il progetto: “Ti rivedrò con gli occhi della memoria”.

Un itinerario che si snoderà nei sette luoghi di memoria collettiva più significativi della catastrofe che riprenderanno vita con immagini e parole, emozionando il visitatore che potrà confrontare la realtà di oggi con una vegetazione che ha rimarginato ferite, il paesaggio lunare lasciato dalla furia dell’acqua e la vita che animava i borghi distrutti.

 

Pubblicato nella blog